Marce e musiche da circo: il vintage nell’era del digitale, perché il passato non muore

Ci sono audiofili appassionati di musiche d’epoca, “vintage” si dice (che, a quanto pare, fa più figo). L’autore di questo articolo (cioè quello di TNT-Audio, non questo che sto scrivendo 🙂 ), portando la figlia al circo, ha apprezzato le musiche utilizzate negli spettacoli circensi, analizzando le opere dell’autore di una di queste musiche, compositore di varie marce e non solo.

Un viaggio nel passato tra nostalgia e amarcord…

Vai alla traduzione

Precedente Computer Audio semplice e amplificazione efficiente per un ascolto digitale audiofilo Successivo Recensione di un music server, un "dolce sogno" per l'audio digitale high-end