Traduzioni di qualità: una scelta difficile

Scegliere un traduttore per traduzioni di qualità non è certo un’impresa tra le più semplici. A prescindere dai titoli che si possiedono, una buona traduzione di qualità richiede scrupolo e attenzione, oltre ad attitudini innate che nessuna scuola o università può insegnare. In sostanza, bisogna essere portati (come d’altronde per qualsiasi lavoro/attività); la formazione può certamente affinare determinate caratteristiche, ma esse devono già far parte del bagaglio personale del traduttore.

traduzioni di qualità inglese-italiano, traduzioni francese-italiano, traduttori a torino, roberto felletti

Io mi occupo di traduzioni da settembre 2013, allorquando ho avviato una collaborazione, tuttora attiva e proficua, con TNT-Audio, una rivista internazionale no-profit online, gratuita e senza pubblicità, dedicata al mondo dell’hi-fi stereofonico e del buon ascolto, che mi ha dato l’opportunità di svolgere un’attività che avevo sempre desiderato fare. Ritengo che esse possano essere definite, a pieno titolo, traduzioni di qualità, dove con traduzioni di qualità si intendono traduzioni fedeli al testo originale, con un uso misurato e corretto delle parole e un adattamento circostanziato al contesto, opportunamente verificate e revisionate per offrire ai lettori un prodotto completo, di agevole lettura, linguisticamente curato e, soprattutto, che non sembri una traduzione.

Ho svolto (e svolgo) lavori saltuari di traduzione, con ottimi apprezzamenti anche per la mia buona padronanza della lingua italiana. Resto a disposizione per eventuali prove di traduzione per testare le mie capacità; non esitate a contattarmi. Sono disponibile per collaborazioni con agenzie e privati per traduzioni dall’inglese in italiano e dal francese in italiano. Se siete interessati a traduzioni di qualità che vi facciano fare bella figura con i vostri clienti e partner commerciali, sarò onorato di collaborare con voi.

Come settori di competenza, oltre all’ambito tecnico/elettronico di TNT-Audio, a causa anche della mia formazione scolastica rientra il settore turistico-alberghiero; inoltre, traduzioni sia di carattere generico (manualistica, articoli, ecc.) sia di ambito narrativo-letterario (io stesso ho pubblicato due libri: una raccolta di racconti, ora disponibile anche in inglese (tradotto da me), e una silloge poetica) saranno le benvenute.

Da dicembre 2016 ho avviato una collaborazione con Babelcube proprio per occuparmi di traduzioni editoriali. Questa piattaforma mette in contatto autori e traduttori: i primi cercano i secondi e i secondi cercano libri da tradurre. Ogni volta che un libro tradotto da me sarà pubblicato, ne darò notizia su queste pagine e sarà altresì possibile leggere qualche estratto.

Troppe traduzioni sono approssimative, e molte denotano fin troppo chiaramente l’uso (e l’abuso) dei software di traduzione assistita. Come lettore, mi è capitato spesso di notare incongruenze, imprecisioni e, talvolta, errori. Nessuno è perfetto, ci mancherebbe (!), e io, forse, meno di altri, però chi si occupa di traduzioni di qualità per professione non può permettersi il lusso di consegnare e/o pubblicare lavori che non siano curati.

traduzioni di qualità inglese-italiano, francese-italiano, roberto felletti, traduttore a torino

Per quanto mi riguarda, cerco di curare le mie traduzioni scrupolosamente, leggendo e rileggendo il testo più volte, basandomi sul concetto che è meglio impiegarci un po’ di più, e proporre un lavoro finito e completo, anziché consegnare un prodotto raffazzonato che, alla fine, scontenta tutti, il cliente in primis.

Grazie per la vostra attenzione